«E questa è la debolezza di quasi tutte le donne»

Tutto il mio piacere consiste in vedermi servita, vagheggiata, adorata. Questa è la mia debolezza, e questa è la debolezza di quasi tutte le donne.
Carlo Goldoni, La locandiera, 1751

20131108-150752.jpg