Eppure, c’è qualcosa proprio nello stile musicale della canzone francese a fondarne la tipicità: soprattutto una malinconia raffinata e struggente; la capacità (che è soprattutto anche del cinema francese) di saper raccontare l’amore in ogni sua declinazione, dalla passione erotica ai drammi di relazione, dalla noia della passione che sfiorisce alla tristezza del lasciarsi.

Daniele Martino, Storie d’amore alla francese, in “doppiozero”, 3 giugno 2014

http://www.doppiozero.com/rubriche/218/201406/storie-d-amore-alla-francese

grossi_musicafrancese