La tradescantia virginiana caerulea plena (o “miseria blu”) è una protagonista della serie tv Netflix Sweeth Tooth, tratta dai graphic novels del canadese Jeff Lemire (2009/2012 i primi 6 volumi, il 1° luglio 2021 esce il nuovo book, The return). Gli spietati “ultimi uomini” la distruggono ovunque spunti, perché germoglia in presenza del contagio virale che ha sterminato gran parte dell’umanità, in coincidenza con una nuova generazione di ibridi bambini-animali che vengono cacciati e perseguitati come “untori” dagli adulti sopravvissuti. Il tenero “golosone” del titolo è G.U.S. un bambino-cervo che si avventura nel mondo post-apocalittico dopo che anche il suo padre adottivo si è ammalato ed è morto. Nella tradizione popolare l’erba miseria porta sfortuna.

© Daniele Martino 2021 | proprietà letteraria riservata