the reflecting pool

Stanotte ho sognato Bill Viola: faceva una specie di conferenza-performance, bizzarro guru: 1. diceva NON DORMITE MAI! 2. c’erano sue cartoline in una mini The reflecting pool (1979) di acqua fresca corrente e le tiravamo fuori inzuppate; quando appaiono i due spettri riflessi, a sinistra, urlo di paura per scacciarli 3. Prendeva bandierine, le appallottolava,…

cristalli

gli individui sono cristalli di mille sfaccettature ora per ora giorno per giorno definiti da azioni giuste rotonde da azioni ingiuste taglienti gli individui sono materia complessa infinitamente mutante infinitamente operabile verso la loro sfera di essere liscia trasparente di Luce nella sua orbita d’armonia innocua cosciente perfetta © Daniele Martino 2020 | proprietà letteraria…

l’ambigua lama della storia

«Eravamo una famiglia felice, nel 1940. I miei genitori erano persone socievoli e ospitali, con amici scelti tra i colleghi d’ufficio di mio padre e tra le donne che insieme a mia madre avevano contribuito a organizzare l’Associazione genitori-insegnanti nella nuova scuola di Chancellor Avenue, dove andavamo mio fratello e io. Erano tutti ebrei» https://www.doppiozero.com/materiali/lambigua-lama-della-storia